• +39 388 9028938
  • messina@lucio.online
  • Milano

PANTONE 19-4052 Classic Blue : ecco il colore dell’anno 2020

“Instillando calma, fiducia e connessione, questa duratura tonalità di PANTONE 19-4052 Classic Blue evidenzia il nostro desiderio di una base affidabile e stabile su cui costruire mentre attraversiamo la soglia in una nuova era.” E’ così che l’azienda Pantone ha annunciato lo scorso 5 dicembre, il colore dell’anno che aprirà al nuovo decennio. Un colore classico, dalle tonalità intramontabili e durature nel tempo. Elegante nella sua semplicità.

Le qualità rassicuranti del PANTONE 19-4052 Classic Blue stimolano alla riflessione evidenziando il nostro desiderio di una base affidabile e stabile. Il colore scelto per il prossimo anno è un classico senza tempo. Una tonalità che ricorda il cielo al crepuscolo.

Il blu è stato una scelta popolare per Pantone in passato. La prima scelta dell’azienda nel 2000 è stata Cerulean, seguita da Aqua Sky (2003), Blue Turquoise (2005), Blue Iris (2008) e Serenity (2016).

Sempre secondo le dichiarazioni dell’azienda, il colore Pantone Blu è “impresso nella nostra mente come un colore riposante, che porta un senso di pace e tranquillità allo spirito umano, offrendo rifugio. Il Blu classico favorisce la resilienza.”

Mentre la tecnologia continua a correre davanti alla capacità umana di elaborare tutto, è facile capire perché gravitiamo su colori che sono onesti e offrono la promessa di protezione.

https://www.pantone.com/color-intelligence/color-of-the-year/color-of-the-year-2020

Il colore dell’anno 2020

Il colore Pantone è da oltre 20 anni, la mina di influenza per lo sviluppo dei prodotti e le decisioni di acquisto nei diversi settori. Il colere influenza dalla moda all’arredamento passando per il design industriale, l’imballaggio del prodotto e la progettazione grafica.

La selezione che annualmente il marchio ci propone, richiede un’attenta valutazione delle tendenze che ci circondano. Per arrivare al colore conclusivo, gli esperti di colore dell’azienda Pantone Colour Istitute cercano ispirazioni provenienti dal mondo. Questi generalmente coinvolgono i film in produzione, le collezioni d’arte itineranti e i nuovi artisti sul mercato, moda e design, viaggi popolari, stili e condizioni socio economiche. Le influenze a volte derivano anche da nuove tecnologie o materiali, piattaforme social o eventi importanti imminenti. La scelta del colore Pantone dell’anno deve essere intesa come una lente a 360 gradi sul nostro contemporaneo.

Quest’anno, l’annuncio della scelta del colore PANTONE 19-4052 Classic Blue arriva con diverse analisi multisensoriale (visualizzatili a questo link dell’azienda). Pantone ha stretto una partnership con diverse aziende per consentire alle persone di sperimentare Classic Blue da tutte le angolazioni – una traccia audio chiamata “Vivid Nostalgia“, una fragranza che profuma di floreale e fruttato e una miscela di tè di lusso, tra gli altri.

https://www.pantone.com/color-intelligence/color-of-the-year/color-of-the-year-2020

 Pantone Color Institute 

“Viviamo in un tempo che richiede fiducia e fede. È questo tipo di costanza e fiducia che viene espresso da PANTONE 19-4052 Classic Blue, una tonalità blu solida e affidabile su cui possiamo sempre fare affidamento ”, ha affermato Leatrice Eiseman, direttore esecutivo del Pantone Color Institute.

La scelta del colore dell’anno come abbiamo detto precedentemente, viene fatta dal Pantone Color Istitute che tiene conto di tutti i fattori elencati sopra e seleziona il colore Pantone dell’anno. Traendo spunto dalle tendenze globali, consiglia alle aziende il colore da utilizzare per la propria identità visiva. Con l’ausilio di studi approfonditi, si creano previsioni di tendenze associate alla psicologia del colore e alla consulenza sul colore stesso. Come dichiarato dallo stesso istituto “il Pantone Color Institute collabora con marchi globali per sfruttare efficacemente il potere, la psicologia e l’emozione del colore nella loro strategia di progettazione.”

Informazioni su Pantone

Riassumendo, tutt’oggi Pantone fornisce il linguaggio universale del colore. Oggi in tutto il mondo più di 10 milioni di designer e produttori si affidano a prodotti e servizi Pantone per aiutare a definire, comunicare e controllare il colore dall’ispirazione alla realizzazione. Il Pantone Color Institute ™ offre standard di colore personalizzati per creare identità di marchio e consulenza sul colore dei prodotti. Le licenze B2B Pantone incorporano il sistema di colori Pantone in diversi prodotti e servizi, consentendo ai licenziatari di comunicare e riprodurre valori Pantone certificati e migliorare l’efficienza per i propri utenti. Pantone Lifestyle unisce colore e design tra abbigliamento, casa e accessori.

“Mentre ci dirigiamo verso una nuova era, volevamo sfidare noi stessi a trovare ispirazione da nuove fonti che non solo evolvono la nostra piattaforma Color of the Year, ma aiutano anche il nostro pubblico globale a realizzare esperienze cromatiche più ricche e gratificanti”, ha affermato Laurie Pressman , vice presidente del Pantone Color Institute. “Questo desiderio, combinato con le proprietà emotive del Pantone 19-4052 Classic Blue, ci ha motivato ad espanderci oltre la visione, per dare vita al Pantone Color of the Year del 2020 attraverso un’esperienza multisensoriale.”

 

 

Write a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *